Dolci alle mele/ Dolci da colazione/ Fornetto Versilia

Torta di mele con pentola fornetto

Torta di mele (con pentola fornetto)

La torta di mele con pentola fornetto è una normale torta di mele con tutti i profumi e gli ingredienti soliti che si utilizzano per prepararla, con unica eccezione la cottura, che avviene in questo caso nella pentola fornetto o fornetto Versilia.

La cottura nel fornetto aiuta il calore a diffondersi uniformemente e lentamente lasciando così la torta umida e soffice; richiede tempi maggiori di cottura rispetto al forno di casa e gli va presatata una maggiore attenzione, ma a cottura ultimata resterete piacevolmente soddisfatti.

Se non conoscete il fornetto qui vi spiego cos’è, e qui trovate una serie di ricette preparate con questa particolare pentola; io l’ho acquistata da Peroni e vi lascio il link se volete dare un’occhiata.

Se amate le mele questa torta è perfetta per voi, ideale a colazione perchè contiene tutti gli ingredienti necessari per fare un carico di energie, ma è un dolce da gustare in qualsiasi momento della giornata, anche per un dopo pasto se preferite magari accompagnata da una crema inglese o da una pallina di gelato alla vaniglia.

La torta di mele con pentola fornetto resta soffice per diversi giorni, ha tutto il profumo del burro e della vaniglia, ed è incredibilmente scioglievole perchè contiene tante mele nell’impasto che in cottura si sciolgono e diventano quasi una cremina.

Io ho utilizzato la pentola fornetto per la cottura, ma ciò non toglie che può essere realizzata in un qualsiasi forno, è solo un particolare metodo di cottura ma per quanto riguarda ingredienti e preparazione resta tutto invariato; ovvio che se optate per la cottura in forno cambia il tempo di cottura, che deve restare intorno ai 170° per circa 40 minuti.

Ed ora non vi resta che prepararla!

Print Recipe
Torta di mele con pentola fornetto
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 60 minuti
Porzioni
Ingredienti
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 60 minuti
Porzioni
Ingredienti
Istruzioni
  1. Per prima cosa sbucciate le mele e tagliatele a tocchetti, irroratele con il succo di mezzo limone e tenete da arte fino al momento dell'utilizzo.
  2. Lavorate il burro a crema con la planetaria o con le fruste elettriche per qualche minuto. Aggiungete lo zucchero continuando a lavorare.
  3. Unite la buccia di limone grattugiata e l'estratto di vaniglia.
  4. Incorporate le uova una alla volta sempre lavorando il composto.
  5. Aggiungete la farina setacciata con il lievito alternandola al latte.
  6. Lavorate il composto fino ad avere un impasto liscio e cremoso e infine unite le mele.
  7. Amalgamate tutti gli ingredienti e versate il composto nello stampo imburrato e infarinato se utilizzate un classico stampo da forno, o nel fornetto ugualmente imburrato e infarinato.
  8. Per la cottura in forno è consigliabile una temperatura intorno ai 170° per circa 40/45 minuti.
  9. Per la cottura nel fornetto ecco tutte le indicazioni: Posizionate lo spargifiamma (in dotazione con la pentola) sul fornello più piccolo, ponete il fornetto sullo spargifiamma, coprite e accendete la fiamma a livello medio per i primi 5 minuti, dopodichè abbassate la fiamma al minimo e lasciate cuocere per almeno 50 minuti senza sollevare mai il coperchio (sarete tentati lo so, ma non fatelo o altrimenti la torta si sgonfierà) , potrete comunque controllare la cottura con uno stecchino lungo attraverso i forellini del coperchio, e solo se quest’ultimo risulterà asciutto potrete allora sollevare il coperchio, o in caso contrario continuate la cottura per altri 15 minuti senza ma alzare la fiamma. Quando la vostra torta sarà perfettamente cotta, spegnete e lasciate raffreddare completamente prima di sformare. Aiutatevi con un coltello per staccare la ciambella dai bordi, ponetela in un piatto da portata e spolverizzate con tanto zucchero a velo, oppure glassatela in base ai vostri gusti.
Please follow and like us:

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply