Crostate/ Dolci alle mele

Sbriciolata con mele caramellate,crema pasticcera e scaglie di cioccolato.

 

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Di mattine che ti svegli con la speranza che in cucina sia già tutto apparecchiato per la colazione, ma poi ti alzi dal letto, ti precipiti in cucina, e sorpresa …. ti accorgi che la realtà è ben diversa, i bimbi ancora dormono, il marito neanche a parlarne e …… allora tocca a te, come sempre del resto! E allora visto che tutti dormono, magari hai il tempo di svegliarli con un dolce profumo di qualcosa di buono!

Apri il frigo e prendi il burro, l’idea sarebbe una crostata con confettura di albicocche, un dolce classico ma che non stanca mai, ma il riposo per la frolla? No non c’è tempo! E cosa fai adesso? Compensi con una sbriciolata, che va bene anche senza riposo, ma confettura e sbriciolata non è che mi entusiasmino molto, e allora già che siamo in ballo, balliamo e arricchiamola con tutto ciò che abbiamo in casa.

Ecco è nata più o meno così, complice una crema pasticcera della sera prima…..penserete mica che di mattina appena sveglia mi sia messa anche a preparare la crema?

E’ un dolce ricco di sapori che insieme creano un connubio particolare, irresistibilmente buona e non proprio poco calorica, ma che importa, ogni tanto uno sgarro alle regole ci sta!

E visto che il Natale è ormai alle porte (ahimè i negozi sono già invasi dalle decorazioni) ed io mi porto avanti facendo prove (non è assolutamente vero), questa crostata può essere il dolce perfetto per quei giorni di festa, sprigiona un profumo inebriante di spezie, mele e cioccolato, il tutto accompagnato da una delicatissima crema pasticcera, e una volta assaggiata vi verrà voglia di rifarla e rifarla ancora.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

 Ingredienti per la base (per uno stampo da 24/26 cm)

  • Farina 500 gr

  • Burro 200 gr

  • Zucchero 180 gr

  • Uova 2  (uno uovo intero un tuorlo)

  • Vanillina

  • Lievito 2 cucchiaini

Ingredienti per la crema pasticcera

  • 500 ml di latte

  • 130 gr di zucchero

  • 70 gr di farina

  • 3 tuorli

  • buccia di limone non grattugiata

  • un cucchiaino di estratto di vaniglia

Ingredienti per il ripieno

  • Crema pasticcera

  • Mele 3

  • Scaglie di cioccolato fondente 50 gr  (meglio ancora gocce o pepite di cioccolato, ma potete anche omettere del tutto il cioccolato)

  • Cannella in polvere 3 cucchiaini

  • Zucchero di canna 2 cucchiaini

  • Acqua 2 cucchiai

Procedimento  (per la base)

In una ciotola lavorate il burro con la farina, fino a rendere il composto sabbioso, aggiungete lo zucchero, il lievito e la vanillina, lavorate tutto con le mani, aggiungete le uova, prima l’uovo intero e  lasciate assorbire bene, poi il tuorlo, amalgamate tutti gli ingredienti e con la punta delle dita sbriciolate il composto.

Lasciate riposare in frigo e nel frattempo dedicatevi alla crema pasticcera.

Procedimento crema pasticcera

Scaldate il latte con le bucce di limone, nel frattempo lavorate i tuorli con lo zucchero,aggiungete la farina setacciata e l’estratto di vaniglia, versate il composto nel latte caldo e continuate a mescolare tenendo il fuoco basso fino a che la crema si sarà addensata, togliete dal fuoco versatela in un recipiente, togliete le bucce di limone, e lasciatela raffreddare.

Caramelliamo le mele

Sbucciate le mele e tagliatele a pezzetti, mettetele in un pentolino con lo zucchero di canna, la cannella e due cucchiai di acqua e lasciatele ammorbidire, fate assorbire la parte liquida e lasciate raffreddare.

Assemblaggio della crostata

A questo punto prendete la base dal frigo,  imburrate e infarinate la teglia, o se preferite rivestite lo stampo con della carta forno, con una parte del composto ottenuto ( i 3/4 circa) coprite la base e i lati, compattate bene con le mani, in modo da distribuire le briciole su tutta la circonferenza.

Versate la crema (io ho usato i 3/4 delle dosi sopraindicate) distribuite uniformemente sulla base, aggiungete le mele e coprite con le scaglie di cioccolato fondente, col restante impasto coprite tutta la superficie della vostra crostata.

Infornate a 170° in  forno preriscaldato per 30 minuti.

Sfornate, lasciate raffreddare, poi sformate e trasferite la crostata sbriciolata in un piatto da portata, spolverizzate con zucchero a velo.

Servite accompagnandola con un ciuffetto di crema pasticcera.

 

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

 

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

 

 

Please follow and like us:

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply