Senza categoria

Crostata di Natale

Please follow and like us:
Print Recipe
Crostata di Natale
Tempo di preparazione 60 minuti
Tempo di cottura 40 minuti
Tempo Passivo 4 ore
Porzioni
10 persone
Ingredienti
Ingredienti per la crema pasticcera Crema pasticcera
Ingredienti per la ganache al cioccolato fondente
Tempo di preparazione 60 minuti
Tempo di cottura 40 minuti
Tempo Passivo 4 ore
Porzioni
10 persone
Ingredienti
Ingredienti per la crema pasticcera Crema pasticcera
Ingredienti per la ganache al cioccolato fondente
Istruzioni
Procedimento per la crema pasticcera
  1. In un pentolino fate sobollire il latte col baccello di vaniglia privato dei semi, e un cucchiaino di polvere d’arancia.
  2. In una ciotola lavorate i tuorli con lo zucchero, aggiungete la farina e la fecola setacciate, eliminate il baccello e versate il latte sul composto, amalgamate tutto e riponete sul fuoco per far addensare.
  3. Versate la crema in un contenitore, coprite con pellicola a contatto e lasciate raffreddare.
Procedimento per la ganache al cioccolato
  1. Sminuzzate il cioccolato e tenete da parte in un ciotola, mettete la panna in un pentolino,scaldate a fuoco lento e appena sfiora il bollore versate la panna sul cioccolato e mescolate velocemente,tenete da parte e lasciate raffreddare.
  2. Sminuzzate il cioccolato e tenete da parte in un ciotola, mettete la panna in un pentolino,scaldate a fuoco lento e appena sfiora il bollore versate la panna sul cioccolato e mescolate velocemente,tenete da parte e lasciate raffreddare.
Assemblaggio delle due creme e cottura della crostata
  1. Assaggiate i due composti separatamente …… credete di aver assaporato il paradiso??? Non ancora ……. unite la ganache alla crema mescolate bene, e assaggiate…… ecco questa è la vera estasi, ne diverrete dipendenti.
  2. Trascorso il tempo di riposo della frolla, prendete l’impasto e trasferitelo su una spianatoia, con l’aiuto di un matterello stendete la sfoglia ad uno spessore di 3 mm, imburrate e infarinate lo stampo, aiutandovi col matterello ricoprite lo stampo, livellate i bordi e tagliate via la parte in eccesso.
  3. Versate la crema all’interno e cuocete a 160/170° per 30/35 minuti circa;
  4. Se i bordi della crostata dovessero scurirsi eccessivamente coprite con della carta alluminio e terminate la cottura.
  5. Sfornate e lasciate raffreddare.
  6. Con la frolla avanzata e con l’ausilio delle formine, ricavate degli alberelli, per far si che gli alberelli stiano in piedi sulla torta tagliate degli stecchini di 4 cm, inserite in ogni alberello gli stecchini a un’altezza di 2 cm, lasciando i restanti 2 cm fuori in modo da poterli affondare nella crema e far si che non si vedano.
  7. Cuocete gli alberelli a 160 ° per 10/15 minuti.
  8. Sformate e lasciate raffreddare su una gratella.
  9. Decorate i biscotti freddi con dei cristalli di zucchero bianchi, con l’aiuto di un pennello spalmate un pò di miele sui biscotti e versate i cristalli, il miele farà da collante.
  10. Se non disponete di miele potete fare uno sciroppo con 2 cucchiai di aqua e 2 cucchiai di zucchero semolato, in un pentolino e a fuoco basso fate sciogliere lo zucchero, pian piano diventerà uno sciroppo, spegnete e procedete allo stesso modo come con il miele.
  11. Quando la crostata sarà ben fredda potete procedere con la decorazione, sistemate i biscotti in maniera casuale e versate sulla crostata i restanti cristalli di zucchero ……. daranno l’effetto di un bosco innevato!

No Comments

Leave a Reply