Dolci al limone

Quadrotti al limone

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

 

Avete presente il momento in cui vi prende quel “leggero languorino”, quell’attimo in cui avreste proprio voglia di qualcosa di buono?!

Soprattutto dopo una giornata frenetica, stressante, fatta di corse e di incastri, ma poi torni a casa e no, non c’è proprio niente che ti soddisfi, o che riesca a soddisfare quella voglia;escludendo le solite cose confezionate, e constatando seppur amaramente che la crostata con mele caramellate e crema pasticcera appartiene ormai a tempi andati …… c’è un’unica soluzione o accontentarsi di quello che c’è oppure mettersi al lavoro e creare qualcosa di estremamente semplice, ma che possa mettere a tacere quel fastidioso languorino.

Ti guardi in giro e intorno a te tanti limoni, e lì ti accorgi di non avere scampo, che i limoni vinceranno ed entreranno prepotentemente nel tuo dolce, perchè ormai nella tua mente ci sono già …… ed eccoli qui, i quadrotti al limone, sofficissimi e profumatissimi, sono bastati 5 minuti a prepararli, li avessi visti prima quei limoni, mi sarei risparmiata tante domande sul cosa mangiare!

Piccolini, leggeri, e morbidosi, soddisferanno  la vostra voglia di dolce senza farvi sentire troppo in colpa!

Io li ho accompagnati ad una tazza di thè extra bollente ( lo adoro così) e che dire ……… la voglia è stata pienamente soddisfatta!

Ingredienti (per uno stampo 24 x 24)

  • 120 gr di burro

  • 130 gr di zucchero

  • 3 uova

  • 110 gr di farina

  • buccia grattugiata di un limone bio

  • succo di un limone

  • un cucchiaino di lievito

Procedimento
  • Sciogliete il burro a bagnomaria,
  • In una ciotola unite le zucchero e il burro sciolto fatto intiepidire.
  • Aggiungete le uova una alla volta, incorporando bene il primo, prima di unire il secondo.
  • Aggiungete la farina setacciata e il lievito.
  • Unite la buccia e il succo di limone.
  • Mescolate e versate l’impasto in uno stampo correttamente imburrato e infarinato, o rivestito con carta forno.
  • Infornate a 180° per circa 35 minuti.
  • A cottura ultimata, lasciate raffreddare la torta e poi tagliatela in tanti piccoli quadrotti, spolverizzate con zucchero a velo e servite.
Please follow and like us:

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply