Crostate/ Torte salate

Crostata salata con melanzane, pomodori e mozzarelline.

 

 

 

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Stanchi delle solite cene? Siete nel posto giusto, questa torta salata è oltre che bella da vedere, super buona da mangiare, ed è un’alternativa alle solite cene, e alle comuni pizze.

A volte basta davvero poco per stupire qualcuno, pochi ingredienti, una preparazione semplice, e una presentazione carina …….. e la cena è pronta! Ma può essere una cena, così come anche un aperitivo o una merenda ……. se le preferite sostanziose, e non vi nego che ne ho mangiato un pezzetto avanzato a colazione, non ho saputo davvero resistere!

Io l’ho preparata ieri per cena, ed ho fatto centro; i bimbi sono sempre restii all’assaggio delle verdure, ma una bella decorazione può davvero fare la differenza, è ormai risaputo che anche l’occhio vuole la sua parte, e qui  una semplice preparazione si è trasformata in una torta salata fashion !

Questa torta è molto semplice da preparare, e udite udite serve solo una ciotola, si avete letto bene, non servono pesi o mezze misure ma basta un bicchiere, di quelli comunissimi in plastica,  e una ciotola per mescolare gli ingredienti,

Ovviamente dovrete friggere le melanzane, ma lì un piccolo sforzo lo facciamo volentieri , anche perchè per un risultato così ne vale davvero la pena.

La base della mia torta salata è simile ad un pan di spagna morbidissimo, ma salato, e arricchito da tanto parmigiano,  se volete ottenere lo stesso effetto potete usare uno stampo da crostata, di quelli con scalino, così avrete un cerchio perfetto da poter decorare e riempire di verdure,

Io ho decorato la torta con melanzane fritte tagliate a funghetto, pomodori conditi semplicemente con olio e sale e messi a crudo, e tante candide mozzarelline, ma voi potrete decorarla come preferite, e potrete usare le verdure che più vi aggradano, perchè questa base si presta a svariate ricette un pò come il pan di spagna classico.

 

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

 

 Ingredienti per la base ( per una tortiera da 26  cm di diametro)

  • Farina 3 bicchieri

  • Parmigiano un bicchiere

  • Uova 3

  • Latte 1 bicchiere

  • Olio di semi 1 bicchiere

  • Sale

  • Pepe

  • Lievito istantaneo per torte salate 2 cucchiaini

         Preparazione della base salata

  1. In una ciotola versate tre bicchieri di farina, aggiungete il parmigiano, il sale, il pepe, il lievito  e mescolate tutti gli ingredienti secchi.

  2. Aggiungete le uova,e mescolate, l’impasto tenderà ad attaccarsi, ma non temete con il latte e le uova che aggiungerete si scioglierà, amalgamate bene tutto e man mano il composto diventerà liscio e senza grumi.

  3. Imburrate e infarinate la teglia e versate il composto, infornate in forno già caldo a 170° per circa 25 minuti, fate la solita prova stecchino.

  4. Se la torta risulta asciutta, spegnete e lasciate raffreddare.

  Ingredienti per il ripieno

  • 1 melanzana grande o 2 medie

  • Olio

  • Sale

  • Uno spicchio d’aglio

  • Origano

  • 300 gr di mozzarelline

  • 300 gr di pomodorini

     Preparazione delle melanzane

  1. Lavate la melanzana e dividete in 4 spicchi, eliminate la parte centrale con i semini  e tagliate il resto a cubetti di qualche centimetro,
  2. In una padella scaldate l’olio insieme ad uno spicchio d’aglio sbucciato, versate le melanzane e rosolate, eliminate lo spicchio d’aglio, aggiungete l’origano, salate, pepate e continuate la cottura per circa 20 minuti o fino a che non saranno cotte.
  3.  Quando le melanzane saranno cotte, spegnete e tenete da parte.

 

Quando la torta sarà ormai fredda trasferitela in un piatto da portata, distribuite  le melanzane uniformemente nell’incavo della base, lavate e tagliate i pomodorini a metà o a rondelle, condite con olio e sale e aggiungeteli alle melanzane, scolate le mozzarelline e decorate la torta, completate con un ciuffetto di basilico e portate in tavola.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Please follow and like us:

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply