Crostate/ Dolci al cioccolato

Crostata al cioccolato con ricotta, mascarpone e gocce di cioccolato.

1958ea_0534ae2343d54fb3bbdf1ac095e6ba4f-mv2

Questa è una super coccola, golosa e cioccolatosa quanto basta, una terapia contro i malumori, i giorni no e contro il maltempo …… come oggi! Non so da voi, ma qui piove ininterrottamente da due giorni, siamo a maggio e sembra novembre e pensare che l’anno scorso di questi tempi ero già spaparanzata al sole! Ma vabbè non pensiamoci e coccoliamoci, tuffiamoci in questo mare di cioccolato terapeutico,al taglio della prima fetta scoprirete una fantastica sorpresa….. un cremoso e dolcissimo ripieno, e dopo la prima fetta mangerete sicuramente la seconda.

Io la trovo deliziosa, ho un debole per le crostate in generale e l’abbinamento con i formaggi mi fa  impazzire, ma se poi di mezzo c’è anche il cioccolato allora diventa insuperabile.

Quindi se anche voi come me siete amanti del cioccolato dovete assolutamente provarla!!!

Ingredienti per la frolla al cioccolato

  • 300 gr di farina

  • 35 gr di cacao

  • 2 uova intere

  • 170 gr zi zucchero

  • 150 gr di burro

  • una bustina di vanillina

  • un cucchiaino di lievito per dolci

Ingredienti per il ripieno

  • 250 gr di ricotta

  • 250 gr di mascarpone

  • 130 gr di zucchero

  • 2 uova (solo i tuorli)

  • 20 gr di amido di mais

  • un cucchiaino di estratto di vaniglia

  • 60 gr di gocce di cioccolato

Ingredienti per la copertura

  • 120 gr di cioccolato fondente

  • 110 ml di panna liquida

Procedimento

Setacciate la farina e il cacao, unite il burro freddo a pezzetti e lavorate con la punta delle dita fino a formare un composto sabbioso.

Unite la vanillina, il lievito e lo zucchero, aggiungete le uova alla fine e lavorate insieme tutti gli ingredienti, fatelo in maniera rapida in modo da non far scaldare troppo il burro, cercate di ottenere un panetto liscio ed omogeneo, compattate e trasferitelo in frigo coperto con della pellicola per alimenti.

Lasciate riposare la frolla in frigo per circa 3 ore.

Mentre la frolla riposa potete iniziare la preparazione della crema

Setacciate la ricotta, unite lo zucchero e lavorate con una frusta a mano.

Aggiungete i tuorli,l’amido e l’estratto di vaniglia, lavorate ancora.

Unite il mascarpone e amalgamate bene tutti gli ingredienti.

Aggiungete solo alla fine le gocce di cioccolato.

Se la frolla è ancora in fase di riposo, la crema può essere conservata in frigo fino al momento dell’utilizzo.

Trascorso il tempo di riposo della frolla, riprendetela e stendetela su una spianatoia leggermente infarinata, rivestite una teglia da crostata correttamente imburrata e infarinata, o rivestita da carta forno.

Posizionate la frolla all’interno, bucherellate la superficie con una forchetta e ritagliate i bordi in eccesso.

Versate il ripieno sulla base e lasciate mezzo cm dal bordo, livellate e cuocete in forno preriscaldato per circa 35/40 minuti a 170°.

Sfornate la crostata e  lasciate raffreddare completamente.

Preparate la ganache al cioccolato per la copertura della crostata.

Tagliate il cioccolato a pezzetti e trasferitelo in una ciotola

Mettete la panna in un pentolino e scaldate a fuoco basso.

Versate la panna calda sul cioccolato e mescolate fino a quando quest’ultimo sarà completamente sciolto.

Lasciate intiepidire ma controllate che non si addensi, altrimenti risulta poi difficile da stendere.

Versate sulla base della crostata, ricoprite bene gli spazi vuoti, senza eccedere sui bordi e livellate.

Decorate con riccioli di cioccolato!

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Please follow and like us:

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply