Dolci da colazione

Tortine al latte di mandorle con glassa ai mirtilli

 

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

 

Il sapore delle mandorle, il profumo dei mirtilli, il sole che splende, una colazione in quattro come poche negli ultimi tempi, e un nuovo giorno che aspetta di essere vissuto….ma per viverlo al meglio ci vuole una colazione sana, fatta di gesti semplici, di quotidianità, non una corsa al tempo, ma attimi che scorrono nella calma assoluta, tra sorrisi e spensieratezza. Non sono un amante delle colazione fuori, dei soliti cornetti, del rumore assordante di tazze e piattini, del via vai frenetico di gente in corsa, mi mettono l’ansia…… ho bisogno di viverle le cose, di sentirne i profumi, di toccarne la consistenza e le mie ciambelline sono l’esatto esempio delle colazioni che preferisco: soffici, genuine,leggere e senza olio nè burro …. sono andate via in cinque minuti ed è per questo che vi mostro l’unica foto che sono riuscita a fare.

Ingredienti (per circa 12 tortine)

  • 140 gr di farina 00

  • 40 gr di farina di mandorle

  • 150 gr di zucchero

  • 2 uova

  • 120 ml di latte di mandorle

  • 80 gr di yogurt vegetale alle mandorle (per me Alpro)

  • un cucchiaino di estratto di vaniglia

  • 2 cucchiaini di lievito

Ingredienti per la glassa ai mirtilli

  • 150 gr di mirtilli (vano bene anche quelli surgelati)

  • 2 cucchiai di acqua

  • 120 gr di zucchero a velo

      Procedimento

  1. Lavorate le uova con lo zucchero per circa 10 minuti.

  2. Aggiungete le farine e il lievito ed amalgamateli al composto.

  3. Unite il latte di mandorla a filo, l’estratto di vaniglia, e per ultimo lo yogurt.

  4. Mescolate bene e trasferite il composto negli appositi stampini, potete utilizzare anche degli stampini da muffin.

  5. Infornate in forno preriscaldato a 170° per circa 25 minuti.

  6. Sfornate e lasciate raffreddare completamente prima di sformarle.

Glassa ai mirtilli

Mettete i mirtilli in un pentolino insieme a 2 cucchiai d’acqua, cuocete a fuoco medio per circa 10 minuti, a almeno fino a quando i mirtilli non tireranno fuori tutto il loro liquido, frullate con un minipimer e filtrate il succo.

Lasciate raffreddare, quando il succo sarà abbastanza freddo unite lo zucchero a velo, mescolate bene e versate la glassa ottenuta sulle ciambelline ormai fredde.

 
Please follow and like us:

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply