Dolci al limone/ Dolci da colazione/ Fornetto Versilia

Ciambella al limone cocco con gocce di cioccolato

 

OLYMPUS DIGITAL CAMERAPerchè adoro le ciambelle??? Perchè sono complete, perchè sono versatili, perchè dolce o salata che sia, ripiena o semplice, al cioccolato o alla vaniglia, con frutta fresca o frutta secca, con soli liquidi o ingredienti solidi …….una ciambella non ti delude mai! Lieviterà magicamente e magicamente sprigionerà profumi, che tu abbia usato la vaniglia o il limone, il cioccolato o lo zenzero….e sarà buona….sempre!

Un ciambellone può racchiudere una storia come per chi usa la ricetta delle nonne, una tradizione, una passione, uno stato d’animo.

E’ un contenitore di ingredienti, che chissà per quale strano motivo riescono a trovare il giusto equilibrio tra loro e senza doverti districare tra basi di frolla e creme varie, tra pan di spagna e farciture……nel  ciambellone mescoli tutto, inforni e quando lo gusti comincia il sogno.

Un sogno dal gusto esotico come nel mio caso, dove il cocco si sente dolcemente e il cioccolato irrompe prepotentemente, ma poi c’è il limone che col suo tocco acidulo e fresco dona equlibrio tra i due e tutti insieme stanno una meraviglia.

Storia di un ciambellone sognato,preparato, gustato e ormai andato!

Questa ricetta è stata eseguita con il fornetto versilia da 24 cm, ma potrete usare un qualsiasi stampo da ciambella dai 20 ai 26 cm

       Ingredienti 

  • 200 gr di farina 00

  • 80 gr di farina di cocco

  • 250 gr di zucchero

  • 4 uova

  • 80 ml di succo di limone

  • 80 ml di olio di semi

  • 120 ml di latte di cocco

  • Buccia grattugiata di due limoni

  • 60 gr di cioccolato fondente grattugiato o in gocce

  • Una bustina di lievito

Per la versione senza cocco: aumentate le dosi di farina 00 da 200 gr a 300, e sostituite il latte di cocco con del latte normale o dello yogurt bianco o  agli agrumi.

Procedimento

Dividete i tuorli dagli albumi.

Montate gli albumi a neve ferma con qualche goccia di succo di limone.

In una ciotola versate la farina 00, la farina di cocco, il lievito e lo zucchero.

Preparate un emulsione con tuorli e olio e versate sulle polveri.

Aggiungete la buccia di limone, il succo di limone e il latte di cocco.

Mescolate tutto e unite gli albumi montati a neve, uniteli delicatamente facendo attenzione a non smontare il composto. Aggiungete per ultimo il cioccolato grattugiato o le gocce se preferite.

Per la cottura in Fornetto Versilia :

Versate il composto nella pentola correttamente imburrata e infarinata.

Posizionate lo spargifiamma sul fornello più piccolo.

Cuocete per i primi 10 minuti a fiamma medio/alta, dopodichè abbassate la fiamma al minimo e proseguite la cottura per circa 40 minuti.

Trascorso tale tempo e solo allora, potete sollevare il coperchio per controllare la cottura, oppure potete usare uno stecchino di legno (quelli da spiedino per intenderci) e infilarlo negli appositi forellini che presenta il coperchio, se lo stecchino risulta ancora liquido allora continuate la cottura senza sollevare il coperchio, se al contrario risulta asciutto potete sollevare il coperchio e rendervi conto più o meno dello stato di cottura.

Se lo stecchino è asciutto ma la torta ancora pallida, riposizionate il coperchio e proseguite la cottura per altri 15 minuti sempre a fiamma bassa.

Sembra complicato ma non lo è, è tutta questione di abitudine, ognuno conosce il proprio forno come anche la densità del fuoco…. basta prenderci confidenza,e ne vale davvero la pena, la sofficità di una torta cotta in pentola fornetto è unica.

Per la cottura in forno: Versate il composto in una teglia imburrata e infarinata e infornate a 170° per 30 minuti. Fate la solita  prova stecchino prima di sfornare.

Lasciate raffreddare e decorate con zucchero a velo e scaglie di cioccolato, o secondo la vostra fantasia.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA
Please follow and like us:

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply